Il corso intende far acquisire conoscenza e competenze di base per l'inquadramento teorico e la valutazione dell'intelligenza nelle sue componenti motivazionali e cognitive. Risultati dell'apprendimento saranno un approccio più critico e informato all'uso dei test e all'analisi del rapporto complesso tra comportamento e la sua valutazione psicologica.

In particolare il corso tratterà gli argomenti seguenti.

-concetti chiave e definizioni
- motivazione all'autodeterminazione
-teoria dell' attribuzione e del se'
-teorie implicite dell' intelligenza
-prospettiva genetica e neurobiologica
-strumenti e metodi di indagine

-misurazione dell' intelligenza
-limiti e questioni etiche
-valutare l'intelligenza nella professione di psicologo e nel contesto storico-sociale
-modelli teorici dell'intelligenza e del funzionamento cognitivo a confronto
-integrazione critica delle diverse prospettive